Salute, nasce il portale medico contro le fake news

27 luglio 2018
antibufale.jpg

Almeno un italiano su tre, secondo un’indagine del Censis, naviga in rete per ottenere informazioni sulla salute. Di questi, oltre il 90,4% effettua ricerche su specifiche patologie. Ma sempre più spesso questi contenuti così delicati sono contaminati da bufale. Molte persone che cadono nella rete della medicina alternativa lo fanno per ignoranza (in senso letterale). Ignorano che se una pratica (una cura, una medicina, una terapia…) funziona la useranno tutti i medici del mondo. In ospedale e nel servizio pubblico.
Non c’è nessun motivo che impedisca ad un medico di usare una cura che funziona.
Il problema è ci sono i furbi che vendono illusioni. Spacciano per medicine delle truffe, vendono come cure delle sciocchezze che non servono a nulla, cercano ingenui o disperati e sanno che tasti toccare.
Nasce così il portale web creato dai medici d’Italia, online da inizio anno all’indirizzo www.dottoremaeveroche.it, per smontare le fake news sulla salute e rafforzare il rapporto con i pazienti. L’iniziativa è della Fnomceo, la Federazione nazionale degli ordini dei medici chirurghi e odontoiatri, e parte dalla constatazione che “le bufale, quando incidono sulla salute, rischiano di trasformarsi in vere e proprie azioni criminose, sostenute da interessi economici o solo dall’ignoranza”, spiega Cosimo Nume, responsabile comunicazione Fnomceo. In decine di schede le risposte ai dubbi più diffusi, dai vaccini alla dieta, dalle terapie anticancro ai fiori di Bach.

Nella farmacia troverete un vasto assortimento di prodotti per tutte le vostre esigenze. Chiedete ai nostri collaboratori per ulteriori consigli su come proteggere la vista: http://www.farmaciacardillo.it/reparti/
Fonte: Repubblica

Il nostro unico scopo è prenderci cura di voi. Ci dedichiamo ogni giorno con ascolto, competenza e responsabilità alla vostra salute e al vostro benessere.

Link Utili

Copyright © Farmacia Cardillo 2017. Tutti i diritti riservati - Site by Visualizza